venerdì, dicembre 27

Finiti (ed Esperimenti Cosmetici) di Dicembre! (feat. Ladybeauty14 e bennylane9)


Ciao a tutte! Ritorno col post dei finiti in collab. con Ladybeauty14 e bennylane9

e questo mese vi parlo anche di un paio di "esperimenti cosmetici" che ho fatto durante la prima settimana di Dicembre.


Salviette Utility baby Fria
Erano molto impregnate, soprattutto le ultime in fondo. In questo periodo preferisco le salviette in tessuto più rigido; queste erano abbastanza dei lenzuolini flaccidi..però le ricomprerei perchè toglievano le tracce di trucco in un lampo. Contenevano aloe in fondo all'inci, per cui le ricomprerei solo se ad 1 euro, non di più.

Salviette struccanti Lady Soft
Non uso le salviette per struccarmi, però le ho acquistate sia per l' inci che immaginavo aiutasse a "struccare"; esteri dell'olio di cocco, e poi camomilla. Buone su un trucco soft,ma quasi inutili su 2 passate di mascara ed ombretti in crema. Non mi sento di bocciarle, nè di esartarle.




Latte detergente e struccante bifasico Be Crème
Il latte aveva un profumo di eau de parfum da donna, incredibile! Forse a lungo andare mi "nauseava", nel senso che mi stancava essendo forte. Ma all'inizio mi piace un sacco! E' un buon latte, denso il punto giusto, eliminava i residui di trucco, come dice sulla confezione, e se non fosse che ho la pelle mista e che preferisco usare detergenti meno ricchi, lo ricomprerei sicuramente. Ecco gli ingredienti naturali:

olio di nocciolo
camomilla
aloe
olio di semi di girasole
no siliconi e petrolati

Lo struccante bifasico ultradelicato ha acqua virginiana e sale marino. E' siliconico ma non particolarmente unto come altri prodotti, per cui anche qui, se non fosse che ho deciso di farmi lo struccante occhi bifasico in casa e di non spendere inutilmente altri soldi in questo genere di prodotti, lo ricomprerei. Si trova da LD market, ed è prodotto dalla stessa azienda che produce Fior di magnolia.

Purtroppo boccio le confezioni di entrambi i prodotti: avendo una plastica rigida e la forma rettangolare, gli ultimi residui di prodotto non escono dal forellino e non c' è verso di tagliare la confezione perchè troppo dura.



Tonico viso Auchan
E' un tonico per pelli miste e normali, con alcool, glicerina, aloe, acqua di cacus ed estratto di melograno. Mi è piaciuto, non mi ha seccato la pelle (dicono che l'alcool faccia male, ma non credo sia così..), anche qui ho deciso di usare l'infuso di te verde e te nero con erbette astringenti, per cui non lo ricomprerò solo per questo motivo. Un tonico invece che amo e che ricomprerò nonostant e tutto è quello alla rosa e amamelide di Prestige de france, 2 euro per 500 ml da auchan. Provatelo!

Tonico viso Doctorline
Profuma di cif per il bagno, orrendo, però ha in inci carino:

centaurea cyanus
vaccinium mirtyllus
acer saccharinumytrus dulcis
cytrus limonum
saccharum officinarum

Visto che odiavo l'odore, l'ho mischiato ad una miscela di cui vi parlerò dopo. Non saprei dirvi quindi sul viso che effetto abbia.


Maschera viso nutriente Equilibra
Ci ho fatto una applicazione e mi è piaciuto molto: avevo la pelle talmente morbida e nutrita dall'interno, che non ho messo la crema viso notte.

Salviette struccanti Equilibra
PESSIME. Acqua fresca per il trucco.




Olio di ricino Forsan
L'ho usato per lavarmi il viso e soprattutto come struccante occhi: favoloso, come tutti gli olii. Un pò meno l'odore..


Doccia schiuma gel Bionsen
Che buono questo profumo, lo ricomprerò sicuramente. Sa di frutta e di incensi..buonissimo.


Deodorante go fresh Dove
Questo è stato il deodorante che mi ha accompagnato per tutto novembre e parte di ottobre e dicembre: mi tiene fresca sulle 6 ore (NO 48), e lo ricomprerei per la prufmazione molto fresca e frizzantina.


Dentifricio purificante Antica Erboristeria

Usandolo una volta al dì (mannaggia a me..) ho notato che su un dente avevo della placca e su un altro una macchietta bruna..sarà stato il tè che ho bevuto? Boh, comunque freschezza 12 ore NO, purificante non direi...è un classico dentifricio, che ricomprerei solo per 1 euro massimo.


Moisture surge Clinique
Ho usato 3/4 di questi 15 ml di crema viso Clinique, la versione per pelli disidratate. Io ho la pelle mista e devo dire che questa crema mi ha reso la pelle del viso secca in alcune zone; non la sentivo molto idratata, e credo che d'inverno non vada bene, almeno per me. Inoltre mi erano spuntati tantissimi brufoletti sotto pelle, forse per via del silicone in 2 posizione?
Io non la ricomprerò mai più.



Esperimento n.1
BB CREAM FAI DA TE

Ho mischiato 3 creme viso da 3 euro l'una (quindi facilmente riacquistabili) con un fondotinta rosato, che non va per niente bene con il mio colorito giallo.
Ho usato la crema idratante Be Crème, che una volta mi ha fatto lucidare già dopo 1 ora dall'applicazione, motivo per cui ho pensato di destinarla ad altro uso.


Crema viso Aquaderm Botanika naturalmente, una buona crema in gel leggera e opacizzante, e la crema giorno con spf 8 Hydra. Come vedete hanno lo stesso packaging e anche la stessa consistenza, infatti la versione idratante di Botanika è identica, anche nella profumazione, a quella Hydra. Io le ho usate entrambe e mi sono piaciute molto, solo che visto che sono sommersa di creme viso (sono la mia passione), ho pensato di utilizzarle miscelate al fondo rosato, per cercare di creare un prodotto veloce da applicare la mattina. Ma...


Ecco intanto il fondotinta in questione: lo Stay Matte mousse di Rimmel, uscito a novembre.
Io ho preso la coloraz. classic beige, che come vi dicevo è troppo rosata per me..




Purtroppo, il fondo mischiato alla crema viso risulta sempre rosato, anche se più chiaro rispetto al fondo da solo; ho inserito nella miscela del pigmento verde, ma non sono comunque riuscita ad ottenere il colore giallo.
Per cui, regalerò questi 100 ml di bb cream a mia madre, che apprezza sempre questi miei miscugli già pronti :-D

Al di là di tutto, mi piace l'idea di non buttare mai niente: avevo ben 3 creme viso e un fondotinta nuovo da utilizzare; ho cercato di adattare il risultato alla mia pelle, ma il risultato non è stato pienamente soddisfacente, perchè si nota ancora lo stacco con il collo, benchè molto meno rispetto a prima.
Quindi quello che vorrei dirvi co questo post è di cercare sempre ti riutilizzare tutti i prodotti che non vi piacciono, c'è sempre un utilizzo possibile che non avevate ancora considerato!

Veniamo all'esperimento num. 2

SAPONE LIQUIDO 

Durante il mese scorso ho visto un video di Thevelena in cui mostrava come trasformare una saponetta solida in sapone liquido.
Bene mi dico, è un'ottima occasione per usare tutti i saponi che possiedo! Vado nel mio sgabuzzino dove conservo tutte le mie scorte (ne ho veramente troppi...), ne prendo 2 e seguo il suo procedimento, non alla lettera perchè avevo il pc spento e non mi andava di riaccenderlo. Risultato? La mattina dopo avevo  Non avendo seguito alla lettera la ricetta, cioè non avendo aggiunto a poco a poco l'acqua senza mai far bollire le scaglie di sapone, mi sono ritrovata  un blocco solido di sapone dentro la bottiglia :-D
Non mi sono data per vinta, dopo una settimana ci ho riprovato e finalmente sono riuscita a realizzare il mio sapone liquido! Lo uso per il bucato e unito a dell' acqua per lavare superfici varie della casa. 
I saponi che ho usato per questi 2 esperimenti sono stati de I Provenzali, profoumatissimi, e poi uno di Aline Beauty comprato da In's mercato. Poi ci ho versato dentro il tonico viso Doctorline di cui vi ho parlato sopra, per far si che il sapone non diventasse troppo "bavoso" (si, tende ad essere gelatinoso) e anche e soprattutto per smaltire il tonico dal cattivo odore di detersivo per lavare a terra.

Mentre il sapone di White castle al cedro ed ambra lo sto usando per pulire i pennelli..ha una consistenza leggermente ruvida  che mi piace moltissimo, e poi che profumo..

Anche qui come vedete, ho cercato di "smaltire" le mie scorte in modo alternativo: se avessi aspettato di usare tutte queste 7 saponette solo per il viso, penso che non avrei dovuto comprare saponi per almeno 20 anni. 
Non dico quanti saponi ho ancora nello sgabuzzino...sono indecente :-D


Ultimo esperimento del mese:
LA PALETTE OMBRETTI

Ho depottato tutti i miei ombretti mono


Ho preso una custodia di DVD, eliminando la copertina del film.


Ho inserito nello scomparto in plastica, solo momentaneamente, un'immagine presa da un foglio pubblicitario del supermercato, con questo alberello natalizio :-D


Ed ecco la mia palette! Non è completata perchè manca un ombretto ed un blush di Essence, il 60 life's a cherry che devo ricompattare prima con l'alcool (ebbene sì, si sono crepati mentre li depottavo..). Mi sento molto soddisfatta, la strauso ed è comodissima.
In più, ho fatto un sacco di posto nella mia cassettiera; a breve ne farò una con le ciprie/bronzer.
Come custodia, potete usare quelle delle vecchie VHS nere, oppure le scatole in alluminio dei pastelli colorati dei bambini...fate volare la fantasia.



I prodotti da provare:

Diy:
sapone liquido
palette pesonalizzata

Bisoux


1 commento:

  1. Che carina la palette con gli ombretti :) Hai avuto davvero una bella idea!!

    RispondiElimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!