lunedì, settembre 23

Rilessioni Semiserie del Lunedì


Sono due le cose di cui vorrei parlarvi oggi, una molto più piacevole e "leggera" dell'altra, per cui parto con quella più tosta, non vorrei lasciarmi, e lasciarvi, l'amaro in bocca.

Sia semrpe benedetta la mia Beauty Chat! Ovvero:

Quella quarantina di voi che mi legge giornalmente, saprà di certo che sul mio blog si era accesa una polemicuccia sulla mia condotta, a detta di un paio di voi, incoerente.

Ho risposto a tono, spiegandomi e difendendomi là dove era necessario.

Ieri ho ricevuto altri messaggi da parte della ragazza che aveva per prima acceso il dibattito nella chat e le ho risposto nuovamente, sperando di non essere più fraintesa.
So benissimo che ognuno di noi ha e avrà sempre le proprie idee e che nessun discorso può persuadere a tal punto da far cambiare il proprio punto di vista, ma mi piacerebbe che sul mio blog tornasse il sereno. Vi confesso che l' idea di scrivere un post, come facevo prima, per parlarvi delle mie giornate, anche corredate da piccoli acquisti necessari per me e non solo per me qui in casa, mi intristisce molto, perchè avverto lo scontro con qualcuna di voi. E' come se dovessi ogni volta giustificare per che cosa compro, considerando  sempre quella mia decisione di regalare quasi tutto ciò che avevo.

Non sono una che si lascia mortificare dalle critiche, sia perchè in questo caso sono infondate sia perchè riguardano argomenti poco seri. Ma vi dico con molta sincerità che in questi giorni, scrivere qui anche di banalità,  è un un peso per me. Non mi sento vittima perchè conosco i fatti e capisco perfettamente che il web non rende mai giustizia, ma sono solo un pò infastidita, per dover giustificare la mia condotta.
So di aver sbagliato in qualcosa, e quello ve l'ho spiegato, ma addirittura essere ripetutamente accusata di sprecare i soldi non lo accetto.
Giusto per chiarire, visto che una di voi mi ha chiesto: come mai non ti sei liberata solo delle cose con cui non ti trovi bene, tipo il correttore Essence? 
Se vedete prodotti di cui non vi ho mai parlato,e che boccio, è perchè insieme allo stretto necessario, li conservo nell'altra casa, dove passo pochi mesi all'anno, con i miei genitori.
Quando ho regalato la mia roba, ero invece nella casa dove passo 9 mesi all'anno, e dove avevo accumulato tutti quei trucchi.


Spero che questa polemica si sia chiarita e che non passi il messaggio che io sia una sperperatrice di denaro, viziata o poco consapevole. Se qualcuna di voi lo pensa, mi dispiace davvero tanto, ma ripeto: questi sono i limiti del web, si viene attaccati o punzecchiati, e con gli strumenti di cui ognuno dispone, si risponde. E finisce lì. Questo post ha l'unico senso di rivelarvi il mio stato d'animo in questi giorni, e nulla di più.

Passando alle cose per cui vale molto di più scrivervi, vi comunico che la blogger di http://lechatnoir-blog.blogspot.it/ mi ha inviato via mail, qui: reviewparfu007@gmail.com (scrivetemi per qualsiasi cosa!)

una proposta per le nostre collaborazioni. Non ve ne parlo approfonditamente qui, perchè credo sia più giusto contattare lei; per ogni dubbio sentiamoci via e-mail. E' un 'idea di abbiamo parlato molto e che miha convinta, la trovo utile e spero accolga il parere positivo di molte di voi.

Un' altra ragazza che cerca collaboratrici è:

Cheapandchicmakeupfun

Se vi va, sentite anche lei.

Bisoux

10 commenti:

  1. Purtroppo sono mesi che mancavo dal mondo blog quindi non ho potuto seguire con costanza ciò che è successo ma una cosa posso dirtela: ognuno è libero di fare ciò che vuole fin quando non va ad intaccare la libertà altrui, quindi non devi assolutamente giustificare le tue scelte! Un bacio cara e non farti mai abbattere da sterili critche!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace per quanto successo, e immaginavo ti avesse in qualche modo toccato perchè ho notato che non pubblicavi più con la stessa frequenza. Anch'io mi associo al commento di ClarettaxP, ovvero che ognuno è libero di fare ciò che vuole. E per quanto riguarda il possibile sperperaggio di denaro direi che è affar tuo, che quel denaro decidi di spenderlo per determinati articoli, e non di qualcun altro che deve venirti a fare i conti in tasca. A meno che non si tratti della Mamma, da cui anche ce lo si può aspettare ahah. Indubbiamente il mondo del make up è frivolo, e in quanto tale va preso con leggerezza, possibilmente. E ci saranno ben cause più serie a cui dedicare tempo e denaro, ma che la ragazza che ti critica lo faccia? Non credo. Detto questo, forza e coraggio, passa sopra queste critiche inutili perchè non hanno valenza (: sii fiera di quanto fai, anche perchè penso che tu stessa eventualmente sia in grado di riconoscere degli errori, senza che qualcun altro venga ad accusarti gratuitamente! Continua così, a presto!

    RispondiElimina
  3. Non DEVI assolutamente giustificarti di nulla, anzi.. ognuna è libera di comprare o vendere ciò che vuole, hai risposto giustamente alla critica, ora vai oltre serena :)
    Liz

    RispondiElimina
  4. Anonimo08:37

    io non me la sento di dire non giustificarti ecc.. continua pure a fare tutto quello che hai fatto fin ora, con lo stesso entusiasmo, però tesoro, da quanto hai aperto questo blog?? mi sembra che questa sia la prima polemicuccia che nasce... impara ad affrontarle senza troppo rancore.. mica possono sempre dirti tutte.. brav, brava..utile, utilissimo, che bei prodotiii... sarebbe bello cosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi ti assicura che io sia contenta nel leggere solo "brav, brava..utile, utilissimo, che bei prodotiii" ?
      ;)

      Elimina
    2. Anonimo08:29

      mmm??? e dove si è visto mai che una non ne sia contenta.. se non lo fossi stata, avresti tirato su altre polemiche

      Elimina
    3. Infatto ho scritto: SOLO.
      Io accetto anche le critiche (costruttive) negative.
      Baci

      Elimina
  5. Non devi assolutamente giustificare ciò che fai, ciò che compri, ciò che regali, ciò che butti nella spazzatura!! E, se a qualche ragazza non sta bene, affari suoi! ;)

    RispondiElimina
  6. Non so, di preciso, che cosa ti abbiano scritto nella chat perché purtroppo non ho il tempo di seguirla ma di una cosa sono certa: ognuno di noi usa il denaro come vuole e dove vuole.

    RispondiElimina
  7. Anche io sono dell' opinione che non bisogni giustificarsi di continuo. Quando si legge un blog, si vede un video su YT eccetera si vede solo una piccolissimssima parete della vita di una persona. Non credo che questo sia abbastanza per poi dare giudizi "morali"

    RispondiElimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!