martedì, luglio 16

Odio la posta del cuore. Ma se hai bisogno, scrivimi!



Ho un' amica a distanza con cui ho instaurato un rapporto speciale fin da subito.
E' la mia unica amica virtuale, non ne ho mai avute nemmeno da piccola, ma è un' esperienza di vita stupenda.. non riesco a spiegare a parole il legame che ci lega.
Ci raccontiamo anche tramite un blog: quando ci va, scriviamo qualcosa su come vanno le nostre vite, l' altra legge e ci confortiamo a vicenda.
So che se ci incotrassimo non ci sarebbe imbarazzo, proprio perchè riusciamo ad andare al cuore delle cose, senza paure o imbarazzi.

A volte un' "estranea" sa darti molto, molto di più di chi ti conosce bene, perchè ti è vicina in modo incondizionato, senza pregiudizi.

Così, mentre stasera le scrivevo dopo qualche settimana di latitanza, ho pensato che mi piacerebbe molto ricevere i vostri sfoghi, riflessioni, titubanze, mal di pancia e perplessità. Non sono molto d' accordo con il filone de "La posta del cuore"; in cui con estrema facilità e senza alcun fondamento si dispensano consigli pseudopsicologici con superficialità, cosa che mi dà molto fastidio visto che conosco molto bene la fatica degli Psicologi per affrancarsi da certe pratiche sbagliate, che di psicologico non hanno niente.

Per cui a chi mi chiede pareri su come risolvere problemi di cuore o esistenziali, rispondo no, non sono una giornalista o un vip che risponde in modo improbabile su un giornaletto, e soprattutto: non lavoro gratis :-D

Quindi se mi scriverete, non vi dirò come fare per tenervi il fidanzato o roba del genere, ma mi piacerebbe creare un dialogo speciale con ognuna di voi, privato ma anche aperto, potrei infatti rispondervi qui pubblicamente senza fare il vostro nome, magari attraverso delle FAQ, raggruppando i temi principali oggetto delle vostre e-mail. Si potrebbe parlare di qualsiasi cosa, lo spazio è vostro.

Lo so che ci può essere diffidenza: perchè mai dovrei confidare le mie cose ad un' estranea?
Questa è la stessa motivazione - sbagliata - che frena la maggior parte delle persone a chiedere aiuto.
E per aiuto intendo in senso lato bisogno di vicinanza o semplicemente confronto.

Se volete, io sono qui.
Potrebbe essere un percorso interessante, io confido nella vostra fiducia nei miei confronti: massima discrezione e rispetto da parte mia per ognuna di voi. Oh, se volete parlarmi di cose divertenti anche si eh! :D

reviewparfum007@gmail.com


Bisoux

4 commenti:

  1. Bellissima iniziativa :D.. Dimostri grande sensibilità rendendoti disponibile ad ascoltare. Cosa che è rarissimo trovare in giro...
    Sarà sicuramente un successo! :D
    Baciolini!

    RispondiElimina
  2. Iniziativa moooooooolto interessante! Se avrò bisogno penserò a te!:)

    RispondiElimina
  3. Hai sempre delle idee geniali ;)

    RispondiElimina
  4. che bella iniziativa, complimenti! =)

    RispondiElimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!