lunedì, luglio 15

Austerity Summer #1


A gennaio di quest' anno, con qualche difficoltà, ho deciso di intraprendere la famosa spending ban challenge, seguendo la scia delle bloggers americane ed inglesi. Mi sono trattenuta negli acquisti, ma non del tutto..è stato difficile non comprare nulla per più di 3 mesi.

Ora mi ritrovo con altri prodotti che nel frattempo ho acquistato, ma anche con tanti che ho terminato (non chiedetemi come ho fatto, ma je l' ho fatta). In ogni caso, sto continuando a finire molti trucchi, ma sono sempre troppi quelli che possiedo, considerando anche che li uso da sola.

Dunque, siccome la sfida precedente mi ha entusiasmato molto, soprattutto perchè ero spalleggiata dalle colleghe oltre Manica e oltre Oceano, ho deciso di rifarla, anche spinta da una ragazza di cui non ricordo il nome del blog, che diceva giorni fa..avevo detto che non avrei comprato più, e invece..
Vi assicuro che fare questo tipo di esperienza è molto utile, sia al portafoglio nel breve termine, sia alla nostra coscienza, consapevolezza e senso di responsabilità, e farlo insieme è molto più semplice.

Dio benedica chi riesce a trattenersi e soprattutto chi non ha nemmeno voglia di accumulare roba..

Buona Estate!

Bisoux


2 commenti:

  1. come ti capisco... son due mesi ormai che non compro nulla anche se settimana prossima mi tocca un giro alla bottega lush.. insomma maschera e tonico finiti ... urge ricomprarli ma almeno mi sento meno in colpa..non sono compere per noia ma per necessità XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava :-) Io oggi ho buttato 'n sacco de robba! No scherzo, qualche cosa inutilizzabile, che peso che mi tolgo!

      Elimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!