sabato, aprile 13

Quartetto di scrub viso ecobio, buon INCI, da supermercato.



Vi presento alcuni scrub viso che ho imparato a conoscere in questi mesi: il primo ed il 3 mi sono stati inviati, gli altri due gli ho comprati io. Premetto che lo scrub Bull Dog l'ho provato solo due volte, ma credo che l' opinione che vi darò non sarà smentita a fine tubetto.
Partiamo proprio con l' original face scrub Bull Dog. E' una linea di cosmeti per uomo, tanto che mi hanno mandato anche il gel dopobarba :D Ma ho letto l'INCI (fantastico come quello di tutti gli altri prodotti, compresa la favolosa crema viso che ho subito iniziato ad usare, ve ne parlerò perchè secondo me è ottima). Dicevo, lo shave gel lo uso per lavarmi il corpo perchè è un detergente a tutti gli effetti. Inoltre l'azienda inglese mi ha mandato 4 prodotti tutti full size, in flaconi generosi da 100 ( scrub e crema viso!) e 200 ml.
Ho usato lo scrub un paio di volte e devo dire che non mi dispiace: ha granuli molto fini per niente irritanti, anzi! Sento la pelle pulita in profondità e non unta (che mi succedeva con altri scrub ad esempio pieni di olio di mandorle).
Gli ingredienti principali di questo prodotto sono olii essenziali tra cui te verde, limone e bergamotto, pumica, cocco, olio di rosa, burro di karitè..insomma un concentrato di natura. L' INCI è immacolato, senza schifezze, come tutta la linea Bull Dog. Per ora lo promuovo a pienissimi voti, vi lascio il link del sito, secondo me questi prodotti sono ottimi anche per le donne!


Scrub purificante ai noccioli di oliva Le Petits Plaisirs.
Costava tipo 6 euro da Auchan. Anche questo prodotto è biologico, qui i granulini sono leggermente più spessi ma non danno fastidio al viso (su di me, per lo meno). il profumo è proprio quello di oliva, ma non è invasivo. Il potere purificante l'ho notato, poichè dopo ho la pelle molto liscia e levigata, pulita dall' interno. Può essere una buona alternativa agli scrub economici da supermercato che però hanno un INCI non carinissimo, come quello del gommage Auchan, all' estratto di melograno.
Qui troviamo aloe e jojoba in  alto nella lista, ma l'azione gommage è dovuta più che ai microgranuli di jojoba, al polietilene (la plastica per intenderci). E' il principale responsabile dell'azione scrubbante di questo genere di prodotti: è economico ma più "aggressivo"; infatti non mi invoglia ad utilizarlo. Non dico che è carta vetrata, però preferisco qualcosa di molto delicato; in compenso mi piace molto la presenza al 3 posto nell' INCI dell succo d'aloe, che rende il prodotto rinfrescante e dal buonissimo profumo. L'ho pagato sui 3,50 euro, non è malaccio.

Ultimo scrub è il peeling purificante di Mila D'Opiz: è una minimissima taglia, ma ne avevo due tubetti per cui posso dirvi che è molto delicato, anche questo purifica la pelle senza stressarla.
http://www.miladopiz.com/ è un brand cosmetico svizzero di alto livello, lo si percepisce vedendo e provando i prodotti, ma anche sfogliando il loro sito.


Dei 4, non ricordo se qualcuno mi facesse "tirare" la pelle dopo l'applicazione: è comunque consigliato applicare subito dopo una maschera viso, per indratarla e coccolarla dallo "sforzo" a cui l'abbiamo sottoposta.

Bisoux

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!