venerdì, marzo 15

Amarcord: Il Liceo e I trucchi nel borsellino . . .


Che belli i tempi delle Medie e del Liceo: diari supercolorati, frasi d'amore e di coraggio scambiate tra le compagne di classse, gli snack sanissimi della macchinetta, la ricreazione..che cosa darei per tornare indietro e rivivere que tempo. La vita, spesso, ci regala momenti che scopriamo felici solo dopo averli vissuti, ma sarà proprio questa la felicità? Mentre la vivi non te ne accorgi..passano pochi anni e vorresti tanto tornare indietro..


Ecco che ricordo benissimo i borsellini mio e delle mie compagne di classe (e di avventura):
pieni zeppi di penne, gomme e matite mai temperate, evidenziatori e la mitica scolorina!
Ma tra quei pennarelli sempre meno utilizzati per via dei brufoli, fidanzati, stress e terze prove d' esame,
è proprio lì che sbucano fuori i labello, burrocacao eterni e scoloriti, qualche forcina per i capelli e la matita nera (per gli occhi..), giusto per i ritocchini all' ora di educazione fisica, quando il moro della 3 B ci compare in tuta..alto bello e invidiato da molti suoi coetanei..


Sei pronta!: un velo di gloss o uno spruzzo di profumino che avevi trovato nell' ultimo numero di Grazia, sommerso tra le penne nel borsellino che sa di trucioli di matita...e tutto diventa di un altro sapore..


E poi i bigliettini contro la prof logorroica, per sfidare la noia e la fame delle 14:15, quando sei ancora tra i banchi di scuola e vorresti tanto andare a casa.


Buona vita amiche mie! Se siete adolescenti, godetevi questi momento bellissimi :)

Bisoux

4 commenti:

  1. Molto carino questo post, che tenerezza!!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo mi hai fatto tornare indietro nel tempo! :) kiss :*

    RispondiElimina
  3. davvero bello questo post...mi hai fatto tornare in mente ai contenuti dei miei astucci!!E dopo la nostalgia da liceo arriverà anche quella da università ;)

    RispondiElimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!