venerdì, febbraio 1

Febbraio 2013 pazzo e romantico al museo egizio di Torino


Tra il 9 e il 14 febbraio al Museo Egizio di Torino si concentrano le attività più esaltanti del mese più “colorato” e romantico dell’anno, visite e attività capaci di includere e coinvolgere piacevolmente grandi e piccini all’interno delle sale del museo più amato e visitato da torinesi e turisti.
Si inizia con le attività legate al Carnevale
Sabato 9 (Sabato Grasso) con Giù la maschera! Scopri gli dei egizi, un percorso serale (ore 20), studiato per le famiglie, che svelerà a grandi e piccini gli aspetti più accattivanti della religiosità egizia e che verrà riproposto in versione diurna (ore 15) Martedì 12 (Martedì Grasso). Con l’aiuto degli egittologi i visitatori potranno “sentire” tutti gli aspetti del quotidiano ai tempi degli antichi egizi e ai ragazzi verrà offerta l’occasione di farsi truccare secondo lo stile tipicamente egizio, in modo da affrontare la serata ancora più in spirito carnevalesco.
Sabato 9 e domenica 10 (ore 21) il Museo di via Accademia delle Scienze osserverà uno speciale orario di apertura straordinaria, lasciando le sue sale aperte fino alle ore 23. Un particolare percorso guidato aiuterà tutti i visitatori a condividere spunti e curiosità sull’affascinante cultura egizia, in un’atmosfera calma e suggestiva.


Per San Valentino il museo propone una doppia visita per tutti gli innamorati (e non).
Con Il mio cuore segue il tuo amore, il 14 febbraio, un percorso a tema condurrà i visitatori alla scoperta dell’armonia di coppia partendo da un passo di un’antica poesia egizia…
Nella stessa data, aderendo ad una iniziativa del MIBAC, sarà attiva la promozione “1 Biglietto in 2” riservata a tutti coloro che si presenteranno in coppia al Museo Egizio. L’iniziativa dà diritto ad entrare in 2 pagando un solo Biglietto Intero.
E tra una visita speciale e l’altra, il Museo propone per le famiglie quattro dei suoi classici appuntamenti di visita: A casa di Kha, Fantasmi e spiriti faronici, Forze divine e formule magiche, Geroglifici…che emozione!

Info su 

www.glebb-metzger.it

http://www.gm-focusroom.com

Bisoux!

2 commenti:

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!