martedì, ottobre 23

Tonico acidificante fai da te: 3 varianti al the verde, camomilla e rosmarino

Ciao ragazze!
Volevo informarmi di più circa la questione della detersione del viso secondo il metodo delle 3 biofasi, ovvero:

1 olio vegetale
2 saponetta biologica
3 tonico acidificante

Sul sito saicosatispalmi.it, che è diventata la mia bibbia insieme al biodizionario :-D, ho scoperto che è possibile fare in casa un OTTIMO tonico acidificante da applicare dopo aver deterso il viso con il sapone bio.
Eccovi 3 ricette facilissime, da rifare ogni settimana (il tonico dura 1 settimana in frigo e poi va cestinato!):

TONICO AL ROSMARINO

100 ml di aceto di mele
rametti freschi di rosmarino
acqua distillata ( oppure acqua bollente fatta intiepidire).
L’aceto di mele ha proprietà rimineralizzanti, e quindi tonifica la pelle del viso, ma anche astringenti, tant’è che aiuta a prevenire acne, punti neri e imperfezioni varie perché restringe i pori pulendoli dall’interno. Il rosmarino, invece, oltre che avere azione antisettica, conferisce luminosità.

Mettere l’aceto di mele in un barattolo di vetro, poi immergerci alcuni rametti di rosmarino tagliati a pezzetti e lasciar macerare per 24 ore; passato il tempo di riposo, filtrare con un colino, mischiare il liquido con dell’acqua in queste proporzioni:
1/4 di aceto al rosmarino e 3/4 di acqua distillata.

TONICO ALLA CAMOMILLA


Preparare una tazza di infuso di camomilla e, una volta freddato, sciogliervi qualche goccia di aceto di mele (o bianco).













TONICO AL THE' VERDE


 Preparare una tazza di infuso di thè e, una volta freddato, sciogliervi qualche goccia di aceto di mele (o bianco, o succo di limone), mentre chi ha la pelle grassa può aggiungere in più anche un cucchiaino (massimo 2 per tazza) di vodka pura, che aumenterà il potere detergente e la durata di conservazione del tonico.



NOTA BENE

Il tonico si applica picchiettandolo sulla pelle: passarlo sul viso significherebbe portare i depositi da una parte all’altra della faccia, azzerando uno dei benefici fondamentali – liberare la pelle – che il suo uso dovrebbe invece comportare.

Scuotere bene qualsiasi tonico prepariate in casa prima dell'uso,
miraccomando!







Bisoux

.

1 commento:

  1. Ciao! ottimi consigli, proverò a replicarli :)
    io ho scritto un post con qualche regola generale per farsi un tonico a casa, ti lascio il link :)

    http://spignattoereview.blogspot.it/2013/09/proviamo-fare-un-tonico.html

    RispondiElimina

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!