sabato, ottobre 6

Chi vINCIerà(cap.4)? Balsami per capelli a confronto: Gaia vs Neutro Sarf

Eccomi di nuovo con la sfida tipica del mio blog che ho deciso, 3 post fa, di chiamare:
Chi vINCIerà?
Il gioco di parole credo sia di facile comprensione.
Oggi metto a confronto due balsami per capelli low cost:

Gaia vs Neutro Sarf

Partiamo dal balsamo famiglia all'avena Gaia



INCI
Aqua
cetearyl alcohol
stearalkonium chloride
behentrimonium chloride
avena sativa extract
propylene glicol
peg-40 hydrogenated castor oil
citric acid
methylchloroisothiazolinone
methylisothiazolinone
parfum
c.i. 19140

Mi vien da dire: TANTO VALE non metterci affatto l'avena, è tutto così rosso :D Da quanto so, i primi due rossi sono rossi perchè tossici per la ottiosauna, mentre per l'uomo non dovrebbero avere effetti particolarmente negativi. Quindi considerando questo, l'INCI sarebbe un pò più verde. Comunque il balsamo Gaia è un prodotto storico, un pò come lo Splend'or al Cocco. Due marchi degli anni '60, conosciuti da fior fior di generazioni, di famiglie, di mamme e di figlie. Il balsamo Gaia funzione bene, ha un piacevolissimo odore in cui l'odore di acido citrico(limone) si sente. Non ha SILICONI, e i capelli diventano soffici, lucenti, come promette il prodotto. Darei un 6 e mezzo.

Balsamo per capelli delicati Neutro Sarf


INCI


Aqua
cetearyl alcohol
cetrimonium chloride
parfum
citric acid
methylchloroisothiazolinone
methylisothiazolinone
benzyl salicylate
D-Limonene
CI 19140


Questo balsamo, pagato 1 euro da ninetnine, ha un buonissimo profumo di limone, di crema al limone!
 Sui capelli è molto efficace, è antistatico e scivolante, elimina l'elettricità statica presente sui capelli, soprattutto in fase di asciugatura. I capelli sono volumonosi, soffici e lumonisi. H un inci discreto, senza siliconi, migliore del precedente. Ve lo consiglio,
voto 7.

Dunque questa sfida è stata vinta dal balsamo per capelli delicati Neutro Sarf,
marca poco conosciuta ma da rivalutare sicuramente.

Alla prossima care 

Bisoux

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va, dimmi che cosa ne pensi!